1. Definizioni

1.1 – Per consentire una completa comprensione e accettazione dei presenti termini e condizioni, i seguenti termini, al singolare e al plurale, avranno il significato di seguito indicato:

1.1.1 – E-marketer: Marra Vanessa, con sede legale in V.LE RATTO SABINE 18 SC A INT 9, 00100 Roma, Partita IVA 15980661001, indirizzo e-mail misterbiz.it@gmail.com e pec vanessamarra@pec.it che gestisce l’E-marketplace.

1.1.2 – Bizer: il soggetto che accede all’E-marketplace, senza distinzione di natura giuridica e finalità perseguita, interessato a vendere e/o acquistare beni e/o servizi usufruendo dell’intermediazione dell’ E-marketer.

1.1.3 – Parti: l’E-Marketer; l’Utente-Venditore-Seller; l’Utente-Acquirente-Buyer.

1.1.4 – Venditore-Seller: interessato a vendere beni e/o servizi per il tramite dell’E-marketplace.

1.1.5 – Acquirente-Buyer: interessato a acquistare beni e/o servizi per il tramite dell’E-marketplace.

1.1.6 – E-marketplace: il sito web MisterBIZ.it che realizza l’incontro tra la domanda e l’offerta mettendo in relazione i Venditori con gli Acquirenti interessati ad acquistare beni e/o ricevere servizi.

1.1.7 – Contratto: il presente documento “Termini e condizioni generali di acquisto per adesione degli utenti all’E-marketplace”.

1.1.8 – Contenuti: tutte le informazioni che riguardano l’E-marketer e i suoi servizi prestati per il tramite sull’E-marketplace;

1.1.9 – Condizioni: le relazioni tra l’E-marketer e gli Utenti siano essi venditore e/o acquirenti;

1.1.10 – BIZ: Offerta di un numero limitato di articoli (beni o servizi) tutti identici, che il Venditore professionista fa all’interno del E-marketplace ad un prezzo inferiore a quello di listino.

2. Premessa

2.1 – L’E-marketer consente di mettere in contatto Venditori, in possesso della facoltà di vendere beni o servizi, e Acquirenti interessati ad acquistare i beni e/o ricevere i servizi offerti tramite il sito.

2.2 – L’E-marketer svolge il ruolo di gestore del sito e, pertanto, è e rimane sempre comunque estraneo al contratto concluso sul sito tra Venditore e Acquirente.

2.3 – La sottoscrizione del Contratto da parte del Venditore ha la mera funzione di richiesta di adesione al sito, riservandosi l’E-marketer la facoltà di accettare o rifiutare, a sua assoluta discrezione, tale richiesta.

2.4 – Il Contratto avrà efficacia tra le parti solo dopo l’accettazione della richiesta di adesione da parte dell’E-marketer.

2.5 – Il Venditore, mediante l’iscrizione al form come “Utente – Venditore – Seller”, dichiara di essere in possesso della capacità giuridica richiesta dalla legge per l’accettazione dei contenuti del presente Contratto e di agire nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.

2.6 – Le “Condizioni generali del Marketplace” devono essere accettate dal Venditore contestualmente all’inserimento di ogni Annuncio.

3. Oggetto

3.1 – L’Utente-Venditore conferisce incarico all’E-marketer, che accetta, di mettere lo stesso Venditore in relazione, tramite l’E-marketplace, con Utenti-Acquirenti interessati ad acquistare beni e/o ricevere servizi.

3.2 – Il presente Contratto disciplina le condizioni di adesione all’E-marketplace, fermo restando che l’E-marketer non è in nessun caso parte contraente del contratto concluso tra i Venditori e gli Acquirenti.

3.3 – L’E-marketer si riserva il diritto di modificare le Condizioni Generali. In tal caso, l’E-marketer provvederà tempestivamente ad inviare una comunicazione al Venditore, fermo restando il diritto di quest’ultimo a recedere.

4. Esclusiva

4.1 – Il Venditore si impegna a non conferire un incarico avente il medesimo oggetto ad altri E-marketer per tutta la durata dell’Offerta.

5. Registrazione al sito

5.1 – L’utilizzo dei Servizi è riservato agli Utenti del Marketplace MisterBIZ.it maggiorenni e la Registrazione è gratuita. Sono autorizzati a presentare offerte sul sito MisterBiz unicamente Venditori professionisti, forniti di PEC, e-mail aziendale con sede legale e operativa ed aventi un conto Paypal.

5.2 – I Servizi offerti sono:

5.2.1 – Accesso al “profilo azienda”.

5.2.2 – Inserimento Annunci.

5.2.3 – Presentazione Offerta.

5.2.4 – Comunicazioni tra Venditore e Utente, successivamente alla realizzazione del BIZ.

6. Adesione del Venditore all’E-marketplace

6.1 – Il Venditore per aderire all’E-marketplace dovrà registrarsi fornendo in maniera veritiera e completa tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione e seguendo la procedura ivi indicata. 6.2 – Il Venditore dovrà approvare il Contratto dopo averlo letto ed esaminato con attenzione ed inviare la richiesta di adesione all’E-marketplace, seguendo le istruzioni ivi indicate.

6.3 – Il Contratto si riterrà concluso ed efficace nel momento in cui il Venditore riceverà da parte dell’E-marketer la conferma di adesione all’E-marketplace.

6.4 – Il Venditore garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione sono complete e veritiere e si obbliga a comunicare tempestivamente all’E-marketer qualunque variazione di tali informazioni. In difetto di tale comunicazione, le eventuali variazioni non saranno opponibili all’E-marketer.

6.5 – Il Venditore ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dal Venditore e non possono essere cedute a terzi.

6.6 – Il Venditore si impegna a tenere le suddette credenziali segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente l’E-marketer nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

6.7 – Il Venditore è tenuto ad attenersi scrupolosamente nell’utilizzo dell’E-marketplace a quanto prescritto dall’E-marketer e alle relative istruzioni di funzionamento. In difetto, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con effetto immediato.

7. Funzionamento del marketplace

7.1 – La procedura per Vendere o Acquistare un Prodotto è la seguente:

7.1.1 – Pubblicazione dell’annuncio-BIZ lato Venditore-Seller: Utilizzando le chiavi di accesso fornite dal portale MisterBiz.it, il Venditore pubblica un Annuncio inserendo le caratteristiche e le informazioni Obbligatorie del Prodotto che si appresta a vendere:

7.1.2 – Inserimento annuncio: l’annuncio presentato dal Venditore dovrà indicare i seguenti dati:

7.1.2.1 – Spese di trasporto.

7.1.2.2 – Quantità.

7.1.2.3 – Descrizione delle caratteristiche del prodotto ed eventuale scheda tecnica.

7.1.2.4 – Immagini del prodotto o, se possibile, breve video illustrativo.

7.1.2.5 – Data di scadenza dell’articolo, se prevista.

7.1.2.6 – Prezzo: si specifica, e il venditore con la sottoscrizione delle presenti condizioni contrattuali accetta implicitamente, che il prezzo unitario dal venditore stesso indicato sarà comprensivo di:

7.1.2.6.1 – I.v.a.;

7.1.2.6.2 – eventuali tasse doganali;

7.1.2.6.3 – eventuali altra tassazione legata alla natura, alle caratteristiche e alla quantità di articolo oggetto della transazione.

7.1.2 – Il valore, le caratteristiche, i connotati e i contenuti del prezzo, una volta indicati, non potranno essere modificati e non potrà essere mai richiesto all’acquirente l’esborso di cifre aggiuntive.

7.1.3 – In caso di richiesta da parte del servizio assistenza di MisterBIZ.it, deve poter essere provata l’immediata disponibilità della merce e la sua provenienza.

7.1.4 – Il prezzo del singolo articolo proposto, deve essere inferiore al prezzo di listino applicato alla vendita senza l’intermediazione di MisterBIZ. Questa differenza, in caso di richiesta, deve poter essere rilevata dall’assistenza del portale.

7.1.5 – Una volta inserita l’offerta, la stessa sarà vagliata dal portale Mister BIZ con uno dei seguenti esiti:

7.1.5.1 – BIZ da rettificare: Se il controllo eseguito da MisterBIZ riscontra dei problemi, il venditore viene contattato da un operatore per modificare l’offerta in funzione delle condizioni sopra esposte.

7.1.5.2 – BIZ accettato: Se la proposta rispetta tutti i requisiti, il venditore riceve un messaggio automatico di messa on-line.

7.1.6 – Una volta pubblicato il BIZ resta valido per 28 giorni e può chiudersi nei seguenti casi:

7.1.6.1 – BIZ realizzato: se è stata raggiunta l’intera quota di beni o servizi offerti dal Venditore, anche prima della scadenza prevista nella proposta, il Biz è realizzato e quindi l’offerta si chiude automaticamente a nuove prenotazioni. A questo punto il sistema invierà sull’account PayPal del Venditore il denaro, al netto della commissione di MisterBIZ, e gli fornirà la lista dei contatti dei clienti a cui spedire il bene o a cui fruire il servizio.

7.1.6.2 – BIZ fallito: il BIZ resta on-line per 28 giorni. Se alla scadenza non tutti gli articoli sono prenotati il BIZ è fallito.

7.2 – L’E-marketer prima di pubblicare l’Annuncio sul sito effettua i necessari controlli in relazione al contenuto dello stesso, riservandosi il diritto di non pubblicarlo qualora dovesse riscontrare l’Annuncio come:

7.2.1 – incompleto;

7.2.2 – non corretto;

7.2.3 – non attendibile;

7.2.4 – contrario alla normativa vigente a qualsiasi titolo;

7.2.5 – contrario alle norme etiche del sito;

7.2.6 – contrario alle norme sul buoncostume.

7.3 – Il Venditore è l’unico esclusivo responsabile della veridicità e autenticità delle Informazioni di Prodotto indicate, dei documenti inseriti, delle foto, della disponibilità, delle caratteristiche, delle quantità dichiarate e della corretta descrizione dello stato dei prodotti (es: imperfezioni, vizi…).

7.4 – È severamente vietato l’inserimento di dati falsi e/o inventati e/o non corrispondenti ai Prodotti dell’Annuncio.

7.5 – I Prodotti inseriti sono vincolati dal Venditore per l’intera durata dell’Annuncio e qualora, per cause di forza maggiore o caso fortuito, non fossero più disponibili è preciso obbligo del Venditore darne immediata comunicazione all’E-marketer.

7.6 – Nella sua qualità di ospitante, l’E-marketer non è tenuto all’obbligo generale di sorvegliare i Contenuti predisposti dal Venditore né all’obbligo generale di ricercare fatti o circostanze che rivelino attività illecite.

7.7 – Il Venditore concede all’E-marketer, a titolo gratuito e per tutta la durata della sua adesione, una licenza di riproduzione e di rappresentazione di tutti i Contenuti da lui pubblicati sull’E-marketplace.

7.8 – Il Venditore si impegna a non ostacolare in alcun modo la riproduzione e la rappresentazione dei Contenuti suddetti da parte dell’E-marketer.

7.9 – Entro e non oltre 12 ore dalla pubblicazione dell’Annuncio e sempre qualora non sia prima intervenuta l’accettazione anche di una sola offerta, è riconosciuta la facoltà al Venditore di recedere e richiederne la cancellazione.

8. Condizioni per la messa in vendita ed obblighi del Venditore

8.1 – Il Venditore si impegna a:

8.1.1. – garantire la fedeltà, il contenuto e la liceità degli oggetti messi in vendita ed identificare l’articolo in modo chiaro ed esaustivo;

8.1.2 – non copiare, riprodurre, scaricare, ripubblicare, vendere, distribuire o rivendere qualsiasi servizio fornito dall’E-marketer per il tramite dell’E-marketplace o qualsiasi informazione, testo, immagine, grafica, video, audio, directory, file, database, elenco e/o contenuto disponibili sull’E-marketplace per qualsiasi scopo diverso da quelli espressamente consentiti nel presente Contratto;

8.1.3 – non utilizzare qualsiasi contenuto o materiale presente sull’E-marketplace per qualsiasi scopo diverso da quelli espressamente consentiti nel presente Contratto;

8.1.4 – riconoscere che le inserzioni possano non essere immediatamente ricercabili attraverso parole chiave o l’inserimento in determinate categorie fino a 24 ore dalla creazione dell’inserzione;

8.1.5 – usufruire dell’E-marketplace e dei servizi, nonché a concludere contratti di compravendita di prodotti e/o servizi, in modo da non violare alcuna norma in materia di antitrust e a non tenere alcun comportamento o concludere alcuna intesa anti-concorrenziale, quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, quello o quella consistente nella fissazione dei prezzi tra imprese concorrenti;

8.1.6 – usufruire dell’E-marketplace e dei servizi in esso contenuti e\o a esso correlati in conformità alle regole di diritto, alle norme dei trattati e ai codici, anche privati e di autodisciplina, siano essi pubblicati o meno sull’E-marketplace;

8.1.7 – cancellare, a richiesta dell’E-marketer le vendite di prodotti effettuate con modalità comunque contrarie alle regole riportate nel presente sito;

8.1.8 – subire, senza possibilità di opposizione in qualsiasi sede e a qualsiasi titolo, sospensione o la cancellazione dell’account in caso di mancato rispetto alle condizioni espresse nel presente articolo;

8.1.9 – non compiere azioni che possano comportare problemi o responsabilità legali per l’E-marketer o soggetti terzi;

8.1.10 – non immettere sull’E-marketplace informazioni diffamatorie, sleali o ingannevoli nei confronti degli altri utenti, siano essi Venditori e/o Acquirenti, e/o di terzi.

8.1.11 – non chiedere agli Acquirenti, e agli utenti in generale, di portare a termine transazioni al di fuori del sito MisterBIZ.it;

8.1.12- riconoscere all’E-marketer il diritto di fornire suggerimenti al momento della creazione dell’inserzione da parte dell’Venditore;

8.1.13 – non richiedere ulteriori importi a titolo di spese di spedizione in quanto il prezzo indicato nell’offerta deve ritenersi esaustivo;

8.1.14 – garantire la spedizione dell’articolo entro e non oltre 4 giorni lavorativi dalla ricezione del denaro da parte dell’Acquirente.

8.2 – Parimenti l’Utente-Acquirente al momento dell’acquisto garantisce e si impegna a:

8.2.1 – leggere l’intera inserzione di vendita prima di fare l’offerta o impegnarsi ad acquistare un oggetto

8.2.2 – riconoscere il contratto sottoscritto legalmente vincolante;

8.2.3 – non violare le regole presenti nel presente accordo e comunque nel sito e comunque ad adottare una condotta in linea con i principi espressi dalle direttive di MisterBIZ.it;

8.2.4 – non fare offerte senza essere seriamente intenzionati ad acquistare;

8.2.5 – riconoscere il vincolo legale e morale insito in ogni offerta di per se stessa vincolante;

8.2.6 – non chiedere al Venditore di portare a termine un acquisto al di fuori del sito;

8.2.7 – provvedere al pagamento del prezzo nel termine e con le modalità indicate.

8.3 – Venditore e acquirente si impegnano, altresì, a non violare le regole presenti nel presente accordo e comunque nel sito e comunque ad adottare una condotta in linea con i principi espressi dal presente sito.

9. Tariffe

9.1 – L’importo riconosciuto all’E-marketer per ogni vendita effettuata dal Venditore è definito come dall’allegato A – Corrispettivi e condizioni di pagamento.

9.2 – L’E-marketer si riserva il diritto di modificare le proprie tariffe (sempre visionabili nelle pagine dedicate sul sito) previa pubblicazione sul sito con un termine di preavviso di 15 giorni.

9.3 – È riconosciuto al Venditore il diritto di chiudere il proprio account nel caso in cui non accetti tale modifica, senza alcun onere, entro e non oltre il termine di 15 (quindici) giorni dalla comunicazione della modifica delle tariffe.

9.4 – Nel caso in cui il BIZ si concluda con esito negativo, nessun importo sarà dovuto dal Venditore all’E-marketplace.

10. Modalità di vendita

10.1 – Il Venditore, tramite il portale Mr Biz, offre ad un prezzo inferiore a quello di listino e per un periodo non superiore a 28 giorni, un numero limitato di articoli (beni o servizi) ad Acquirenti indistinti registrati sull’E-marketplace, i quali cumulativamente dovranno arrivare ad acquistare l’intera partita offerta dal Venditore. La vendita deve ritenersi conclusa solo allorquando tutti gli articoli offerti siano stati prenotati dagli Acquirenti.

10.2 – Il Venditore è l’unico esclusivo responsabile della veridicità e autenticità delle Informazioni di Prodotto indicate, dei documenti inseriti, delle foto, della disponibilità, delle caratteristiche, delle quantità dichiarate e della corretta descrizione dello stato dei prodotti

10.3 – Le obbligazioni saranno esclusivamente a carico del Venditore e non implicheranno alcuna responsabilità dell’E-marketer sotto nessun profilo.

10.4 – Il Venditore riconosce e garantisce che in nessun caso concluderà con l’Utente contratti il cui oggetto o le cui obbligazioni contravvengono a disposizioni di legge applicabili.

10.5 – In difetto di quanto esposto al presente articolo, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere le presenti Condizioni Generali con effetto immediato.

10.6 – Se il Venditore è in dubbio sulla possibilità di obbligarsi in una determinata prestazione con l’Acquirente, si impegna a chiedere previamente il consenso dell’E-marketer.

11. Accettazione offerta da parte del venditore

11.1 – Al momento dell’adesione all’offerta espressa dall’Acquirente, questi provvede al pagamento del relativo prezzo indicato nell’offerta medesima esclusivamente mediante Paypal. Il predetto pagamento viene così pre-autorizzato e prenotato sulla carta.

11.2 – Alla scadenza del termine fissato nell’Annuncio, qualora le offerte soddisfino interamente le condizioni richieste dal Venditore, il Venditore ha l’obbligo di accettarle comunicando l’accettazione agli Acquirenti entro 24 ore.

11.3 – Il pagamento pre-autorizzato effettuato dall’Acquirente al momento dell’adesione all’offerta sarà prelevato a titolo definitivo dal proprio conto Paypal ed inviato, ad eccezione della commissione maturata dall’E-marketer, su quello del Venditore.

11.4 – Nel caso in cui il BIZ abbia esito negativo, l’acquirente non potrà acquisire l’articolo e l’importo prenotato sulla carta Paypal sarà di nuovo liberato, tornando integralmente nella piena disponibilità del medesimo.

11.5 – Alla realizzazione del BIZ il Venditore si impegna ad adempiere puntualmente alle obbligazioni assunte con l’Acquirente ed alle obbligazioni riportate nei Termini e Condizioni qui allegate – Allegato B.

12. Consegna del prodotto

12.1 – Alla positiva conclusione del BIZ, il Venditore e l’Acquirente comunicano tra loro, eventualmente anche tramite il sito, per accordare le modalità di ritiro e\o spedizione e\o consegna dell’oggetto della transazione.

12.2 – I Prodotti devono essere disponibili per il prelievo da parte del Trasportatore, nei termini pattuiti con l’Acquirente e comunque consegnati al Trasportatore entro e non oltre quattro giorni dalla conferma del pagamento da parte dell’Acquirente.

12.3 – Se non diversamente pattuito, prima della consegna, il Venditore predispone i Prodotti per il Trasporto conformemente a quanto dichiarato nell’Annuncio, per garantire un regolare espletamento delle operazioni di carico, trasporto e scarico, nonché un’idonea prevenzione della perdita o avaria dei Prodotti.

12.4 – Il costo per la predisposizione dell’imballaggio e del trasporto è a carico del Venditore.

12.5 – La responsabilità e i rischi collegati al Trasporto sono, solidalmente con il Trasportatore, a carico dell’Acquirente.

12.6 – I Prodotti devono essere accompagnati dal documento di trasporto (DDT) e dalla lettera di vettura ricevuta dal Venditore e comunque da ogni documentazione fiscale richiesta dalla normativa vigente applicabile nel paese di spedizione.

13. Accettazione della merce da parte dell’Utente – merce non conforme

13.1 – Nel termine di 2 (due) giorni (naturali e consecutivi) dalla ricezione della merce oggetto della transazione, l’Acquirente deve verificare se i Prodotti sono affetti da vizi e\o difformità e\o differenze sostanziali rispetto a quanto indicato nell’Annuncio.

13.1 – Superato il predetto termine, non è più possibile per l’Acquirente far valere la restituzione del Prodotto.
13.2 – In caso di difformità del Prodotto, l’Acquirente comunica direttamente al Venditore la non Accettazione dell’articolo.

13.4 – Trascorso senza comunicazioni il termine di cui la punto 17.1, l’articolo si ritiene accettato senza riserve.

13.5 – L’E-marketer è comunque estraneo a qualsiasi contestazione in merito alla conformità del prodotto oggetto della transazione ed è esonerato da qualsiasi responsabilità in merito, essendo questa di competenza esclusiva del Venditore al quale l’Acquirente direttamente solleverà ogni contestazione chiedendone la restituzione del prezzo. Il Venditore potrà, a propria volta:

13.5.1 – accettare la dichiarata non conformità e il conseguente reso, facendosi carico di tutte le spese di Trasporto (comprensive di quelle del reso);

13.5.2 – contestare la dichiarazione di non conformità dell’Utente.

13.6 – Nel caso di non accettazione di uno o più Prodotti acquistati in quanto non conforme/i a quello oggetto dell’Annuncio, il costo delle spese di spedizione per la restituzione non potrà superare il 10% di quello corrisposto dall’Acquirente per ogni singolo Prodotto non accettato.

14. Resi

14.1 – I Venditori possono creare regole per automatizzare le restituzioni e i rimborsi in determinate circostanze.

14.2 – Dal momento che l’E-marketer gestisce esclusivamente l’E-marketplace, le richieste di reso, così come tutte le altre controversie relative alla merce oggetto delle transazioni, dovranno essere inviate dall’Acquirente direttamente al Venditore che resta il solo responsabile del materiale venduto.

14.3 – Il Venditore, con la registrazione dell’account, si impegna a rispettare le regole sulla restituzione dettate dall’E-marketer.

14.4 – In caso di restituzione dell’oggetto o di annullamento della transazione, il Venditore accetta che PayPal possa riaccreditare in favore dell’Acquirente l’importo del rimborso prelevando la somma direttamente dall’account PayPal del Venditore medesimo. In ogni caso non saranno rimborsate le spese di spedizione mentre quelle per la restituzione della merce sono a carico dell’Acquirente.

15. Responsabilità del Venditore

15.1 – Il Venditore si assume le responsabilità dei Prodotti che commercializza e ne garantisce la piena conformità alle norme di legge.

15.2 – Il Venditore è l’unico responsabile delle informazioni relative ai Prodotti dell’Annuncio.
15.3 – Il Venditore è l’unico garante nei confronti dell’Acquirente per:

15.3.1 – l’effettiva disponibilità dei Prodotti;

15.3.2 – la propria abilitazione alla vendita dei Prodotti, i quali possono essere venduti e non sono gravati da diritti di terzi;

15.3.3 – la conformità dei Prodotti alle norme di legge.

15.4 – Nel caso in cui il Venditore abbia falsamente dichiarato di possedere i Prodotti inseriti nell’Annuncio, corrisponderà all’E-marketer, a titolo di penale, una somma pari al triplo del totale del valore dell’annuncio.

15.5 – In ogni caso, l’E-marketer non sarà in alcun caso responsabile per errori, omissioni ed inesattezze nei dati immessi sull’E-marketplace e forniti dal Venditore e/o dagli altri Aderenti.

15.6 – Il Venditore è l’unico ed esclusivo responsabile della conformità di ciascun Prodotto alle caratteristiche e ai requisiti, inclusa la disponibilità, comunicati all’Acquirente.

15.7 – Il Venditore si assume, direttamente e in via esclusiva, ogni rischio derivante e/o connesso alla responsabilità di cui al punto 19.6, dichiarando sin d’ora di manlevare e tenere indenne l’E-marketer a tale riguardo.

15.8 – Il Venditore si impegna a consegnare e/o fornire i Prodotti nei termini, nei luoghi e con le modalità indicati nella conferma d’ordine inviata all’Acquirente.

15.9 – Il Venditore si impegna a risolvere prontamente ogni pretesa, controversia, azione, reclamo nonché a risarcire ogni eventuale danno patito dall’Acquirente.

15.10 – Il Venditore è manlevato dalle proprie responsabilità solo nel caso in cui provi che si è trattato di eventi di forza maggiore, fuori dal proprio controllo, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: terremoti, alluvioni ecc.

15.11 – Ove insorgano controversie tra i Venditori e Acquirenti e/o soggetti terzi, e in conseguenza di ciò vengano intraprese azioni legali nei confronti dell’E-marketer e/o di soggetti terzi, il Venditore si obbliga a risarcire l’E-marketer dei danni subiti a causa di tali azioni ove alle stesse abbia dato causa in modo diretto o indiretto, procedendo al ristoro di tutti i costi e delle spese sostenute, comprese quelle legali.

16. Fatture

16.1 – Le fatture sono emesse nel modo seguente:

16.1.1 – il Venditore emette la fattura, in formato elettronico, intestata all’acquirente, al momento della realizzazione del BIZ;

16.1.2 – l’E-marketer fattura al Venditore l’importo della Commissione in formato elettronico.

17. Dichiarazioni del Venditore

17.1 – Il Venditore dichiara e garantisce:

17.1.2 – se diverso da persona fisica, di essere una società o altro ente debitamente costituito, esistente, operativo e vigente ai sensi della legislazione dello stato di costituzione e che il legale rappresentante che sottoscrive il Contratto, ha tutti i diritti, i poteri e le facoltà necessari per concludere il Contratto e adempiere agli obblighi che ne derivano, nonché per concedere i diritti, le licenze e le autorizzazioni previste dal Contratto;

17.1.3 – di essere abilitato a svolgere l’attività di vendita e/o fornitura all’ingrosso e/o al dettaglio di Prodotti, anche online, e di essere in possesso di tutte le autorizzazioni, i requisiti, i documenti necessari in base alla normativa applicabile, anche di carattere fiscale, allo svolgimento di tale attività online e tramite l’E-marketplace;

17.1.4 – di osservare il Contratto, i Termini e Condizioni del Venditore con l’Utente, Termini e Condizioni dell’E-marketer e la normativa applicabile, con particolare riferimento alle norme di cui al Decreto sul Commercio Elettronico, al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 49, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza nonché le norme applicabili in tema di privacy;

17.1.5 – che nella vendita e/o fornitura dei prodotti e/o servizi tramite l’E-markeplace e nella relazione con l’Acquirente non porrà in essere pratiche commerciali scorrette, così come definite dagli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo;

17.1.6 – che è dotato di una struttura operativa idonea all’esecuzione degli ordini e all’adempimento degli obblighi derivanti dai contratti stipulati con gli Acquirenti;

17.1.7 – che non adotterà alcun comportamento che possa ledere la reputazione dell’E-marketplace e/o diritti di terzi, compresi quelli relativi ai marchi di terzi e che non porrà in essere alcun atto di concorrenza sleale e/o di pubblicità ingannevole.

17.2 – Il Venditore riconosce di essere l’unico soggetto responsabile della veridicità, esaustività, accuratezza, correttezza e non ingannevolezza, ai sensi di cui agli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo e del D. Lgs. 2 agosto 2007, n. 145, delle informazioni e dei dati che lo riguardano e di tutte le informazioni inserite nell’E-markeplace.

17.3 – Il Venditore dichiara di essere consapevole e di accettare che gli stessi Prodotti possono essere offerti sull’E-marketplace da fornitori diversi, tra loro in competizione, a condizioni diverse ed eventualmente anche più favorevoli per gli Acquirenti.

17.4 – Il Venditore dichiara e garantisce che l’offerta e/o la vendita e/o fornitura dei Prodotti e/o Servizi sull’E-marketplace non viola i diritti di alcun terzo e, in particolare, non viola i diritti e gli obblighi del produttore e/o del titolare e/o licenziatario dei marchi che contraddistinguono i Prodotti e che essa è pienamente conforme alla normativa applicabile.

17.5 – Il Venditore riconosce che nessuna responsabilità potrà essere riconosciuta all’E-marketer in relazione alle informazioni inserite nell’E-marketplace e per l’offerta e la vendita e/o la fornitura dei Beni e/o Servizi agli Acquirenti.

17.6 – Il Venditore si obbliga a tenere l’E-marketer indenne e manlevato da qualsiasi danno, esborso, costo e/o spesa, comprese eventuali sanzioni, gli possa derivare a causa della non veridicità, non accuratezza, non esaustività, non correttezza o ingannevolezza delle informazioni inserite nell’E-marketplace e da qualsiasi responsabilità, pretesa, perdita, danno o altro obbligo che siano riconducibili a un inadempimento o a un rischio di inadempimento degli obblighi che incombono sul Venditore in base alla normativa applicabile, alla normativa in materia di privacy, al Contratto, ai Termini e Condizioni dell’E-markeplace, ai Termini e Condizioni del Venditore e l’Utente, agli oneri scali e/o la riscossione, il pagamento o la mancata riscossione o mancato pagamento degli stessi

18. Esonero di responsabilità

18.1 – L’E-marketer si impegna ad assicurare al Venditore l’utilizzo dei Servizi, garantendo la miglior efficienza.

18.2 – L’E-marketer non è responsabile o destinatario di rivendicazioni attribuibili ad errori/omissioni e/o imprecisioni, né di qualunque danno diretto o indiretto, particolare o incidentale e/o consequenziale, nei limiti di cui all’art. 1229 c.c., dovuto all’uso di documentazioni e informazioni fornite dal Venditore.

18.3 – L’E-marketer non è altresì responsabile dei risultati ottenuti tramite il Servizio, del mancato guadagno, perdita di profitto o danni che possano derivare ai Venditori o a terzi.

18.4 – L’E-marketer non è responsabile dei disservizi dovuti a cause di forza maggiore oppure ad evidenze tecniche o di altra natura che non siano ad essa direttamente imputabili.

18.5 – Salvi i casi di dolo o colpa grave, e fermi gli obblighi di diligenza, l’E-marketer è esonerato da responsabilità di qualsiasi titolo per eventuali danni di qualunque natura subiti dal Venditore in occasione o a seguito dell’utilizzo dei Servizi né è in nessun caso responsabile per danni diretti, indiretti, accidentali, consequenziali, al Venditore o a terzi, prevedibili o meno, che siano in qualsiasi modo connessi all’utilizzo del Portale e/o allo svolgimento delle Transazioni, così come all’utilizzo e/o alla conservazione dei Prodotti.

18.6 – In nessun caso l’E-marketer sarà ritenuto responsabile in ordine all’adempimento delle obbligazioni scaturenti dai contratti conclusi dal Venditore con altri soggetti aderenti o con gli Utenti.

18.7 – Il Venditore si impegna a manlevare e tenere indenne l’E-marketer da ogni e/o qualsivoglia diritto o pretesa dovesse discendere, anche in sede stragiudiziale, da tali condotte o, in ogni caso, in conseguenza dell’utilizzo dell’E-marketplace e/o delle sue eventuali applicazioni.

18.8 – Non assume alcuna responsabilità in ordine alla mancanza temporanea, decadenza o sospensione dei requisiti di legge degli operatori, specificando che il Venditore ha l’obbligo di comunicare l’eventuale sospensione delle autorizzazioni, iscrizioni o la perdita di requisiti entro 24 ore dall’accadimento mediante apposita comunicazione a mezzo pec all’indirizzo vanessamarra@pec.it

19. Durata del contratto

19.1 – Le presenti Condizioni Generali hanno durata indeterminata ed entrano in vigore dal momento in cui il Venditore riceve la conferma dell’avvenuta registrazione all’E-marketplace.

19.2 – Le Parti posso recedere in qualsiasi momento con preavviso di giorni 180 da comunicarsi a mezzo di raccomanda A/R all’indirizzo V.LE RATTO SABINE 18 SC A INT 9, 00100 Roma o via PEC vanessamarra@pec.it

19.3 – Il recesso esercitato da una delle Parti non comporterà il pagamento di alcuna penale e/o rimborso e/o indennizzo e/o corrispettivo, fermi restando gli obblighi di pagamento dovuti in forza di contratto.

20. Modifiche

20.1 – L’E-marketer può modificare le presenti Condizioni in qualsiasi momento lo dovesse ritenere opportuno.

20.2 – Le modifiche avranno efficacia per tutte le vendite perfezionate successivamente alla pubblicazione nel Sito.

20.3 – La pubblicazione nel Sito costituisce a tutti gli effetti comunicazione delle avvenute modifiche agli Utenti siano essi Venditori o Acquirenti.

20.4 – Le Transazioni saranno soggette alle Condizioni in vigore al momento in cui vengono effettuate.

21. Riservatezza

21.1 – Fatta esclusiva eccezione per gli obblighi di divulgazione imposti dalle disposizioni di legge applicabili ovvero da provvedimenti di autorità competenti, il Venditore si impegna a mantenere strettamente riservato e confidenziale, a non divulgare a terzi e a non utilizzare, se non per quanto strettamente necessario ai fini dell’esecuzione delle presenti Condizioni Generali, qualsiasi dato o informazione di cui sia stato messo a conoscenza o semplicemente sia venuto a conoscenza in qualsiasi forma e/o su qualsiasi supporto in occasione e/o in funzione della negoziazione, sottoscrizione e/o esecuzione delle presenti Condizioni Generali.

21.2 – Il Venditore si impegna, pertanto, a non comunicare e a non divulgare, nel corso delle presenti Condizioni Generali e anche dopo la loro cessazione, in qualunque modo e con qualunque mezzo, le Informazioni Riservate di cui è venuto a conoscenza.

21.3 – La violazione anche parziale degli obblighi di cui sopra, oltre a dare diritto all’E-marketer di recedere con effetto immediato dal rapporto contrattuale, senza obbligo di preavviso o di indennizzo alcuno, comporterà il diritto dell’E-marketer medesimo al risarcimento del danno.

22. Legge applicabile e foro competente

22.1 – Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.

22.2 – Qualsiasi controversia, anche di natura non contrattuale o per ragioni di connessione, insorta tra il Venditore e l’E-marketer, relativa alla validità, esecuzione, interpretazione e cessazione del Contratto, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Roma, con esclusione di ogni foro alternativamente competente.

23. Dati personali

23.1 – L’E-marketer garantisce di operare ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice in materia dei dati personali) e successive modifiche e del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo (General Data Protection Regulation, GDPR) relativo alla protezione delle persone fisiche.

23.2 – L’informativa Privacy (Allegato C), sottoscritta contestualmente alla Registrazione al Portale, è valida ed efficace anche per il presente Contratto.

23.3 – Il Venditore dichiara e garantisce:

23.3.1- di aver attentamente esaminato tale informativa, prima della sottoscrizione del Contratto, e di approvarla interamente ed espressamente;

23.3.2 – che il trattamento dei dati personali di cui è titolare il Venditore in essa descritto è conforme al trattamento di tali dati che il Venditore effettuerà;

23.3.3- che il Venditore non tratterà i dati in maniera difforme da quanto descritto in tale informativa;

23.3.4 – che con l’accettazione e la sottoscrizione del Contratto accetta e fa propria tale informativa, assumendo in proprio tutti gli obblighi dalla stessa derivanti e le relative responsabilità.

23.4 – In difetto di quanto esposto al punto 27.3, sarà facoltà dell’E-marketer risolvere il Contratto con effetto immediato.

23.5 – Il Venditore si obbliga a tenere l’E-marketer manlevato da qualunque danno, comprese eventuali sanzioni delle autorità competenti, che possa derivare nel caso in cui il trattamento dei dati effettuato dal Venditore e/o soggetti che trattano i dati per conto del Venditore non sia conforme alla normativa in materia di privacy.

23.6 – I dati personali relativi al Venditore saranno trattati dall’E-marketer nel rispetto della normativa della privacy e dell’allegata informativa privacy (Allegato C “Informativa privacy”).

24 – Pubblicazione valutazioni degli Utenti

24.1 – Successivamente alla Transazione, l’E-marketer ha la facoltà di valutare Venditore e Acquirente rilasciando un Feedback che potrebbe essere visibile agli altri Utenti nelle Transazioni successive.

24.2 – Il Venditore autorizza esplicitamente l’E-marketer a pubblicare sull’E-marketplace le valutazioni e/o recensioni espresse dagli altri Utenti ed i relativi commenti.

25. Disposizioni conclusive

25.1 – Ciascuna previsione delle presenti Condizioni verrà trattata separatamente e indipendentemente dalle altre.

25.2 – L’invalidità, la nullità o comunque l’inefficacia di una qualsiasi delle previsioni delle presenti Condizioni non pregiudicherà la validità o l’efficacia delle rimanenti previsioni.

Per specifica approvazione, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 c.c., delle clausole: Esclusiva, Funzionamento dell’E-marketplace, Adesione del Venditore all’E-marketplace, Condizioni per la messa in vendita e per l’acquisto degli oggetti ed obbligo del Venditore, Modalità delle offerte degli Utenti, Accettazione offerta da parte del venditore, Consegna del prodotto, Accettazione della merce da parte dell’Utente – merce non conforme, Resi, Responsabilità del Venditore, Esonero di responsabilità, Durata, Riservatezza, Legge applicabile e Foro Competente.

Allegati:

  1. Corrispettivi e condizioni di pagamento
  2. Termini e Condizioni con l’Utente
  3. Informativa Privacy